Seguici su

NEWS NFL

Super Bowl 52: ascolti (quasi) da record

Rilasciati i primi numeri degli ascolti tv durante il Super Bowl 52

  • 1’ di lettura

Incredibile a dirsi, ma quest’anno il Super Bowl 52 non se l’è cavata tanto bene, racimolando un ascolto medio di 103,4 milioni di spettatori. Dunque anche quest’anno, i dati televisivi del Super Bowl riflettono una triste verità: gli ascolti NFL sono in forte calo.

Un drop del 7%, dai 111.3 milioni di spettatori dello scorso anno ai 103.4 di domenica, sta a significare che questa è stata l’edizione della finalissima meno guardata dal 2009, quando non si raggiunse neanche lo spartiacque dei 100 milioni.

Foles segna su ricezione (AP)

Si tratta di numeri ben lontani dal record di 114 milioni del Super Bowl XLIX, disputatosi nel 2015 in Arizona tra i quasi onnipresenti Patriots e i Seahawks, con la loro “Legion of Boom”, e la situazione appare ancora più critica se si considera che “solo” il 47.4% delle televisioni presenti nelle case degli americani erano sintonizzato sull’evento sportivo più seguito al mondo, con picchi del 56% solo a Buffalo, Philadelphia e Boston.

Il record del Super Bowl più visto nella storia resta dunque il SB XLIX con 114 milioni di spettatori registrando il maggiore audience nella storia della televisione statunitense. Dunque il Super Bowl LII si piazza al quinto posto della classifica degli eventi più seguiti nella storia.

Qual’è stato secondo voi il motivo di questo piccolo calo di ascolti?

3 Commenti

3 Comments

  1. Davide

    9 febbraio 2018 at 8:09 PM

    Si gioca poco ! Al
    Confronto del calcio ! Ci sono sempre più ispanici e arabi negli usa che preferiscono il calcio !! La nfl dovrebbe aprire 1 franchigia in Messico grandissimo bacini di telespettatori idem per la Cina grande potenziale e in Germania ! E poi mancano i derby interni dato che i giants non giocano quasi mai con i Jets idem in Texas ecc

  2. angelo

    9 febbraio 2018 at 8:20 PM

    Penso che uno dei motivi pricipali siano gli infortuni,da Shazier a Miller,ma anche le testate prese da Cooks,Brown,Cooper e non so da chi altri.
    Soprattutto per le entrate assassine casco-casco dal lato cieco (Jenkins su Cooks) la lega deve trovare una soluzione,15 yards di penalità evidentemente più che dissuadere,invitano i difensori (ed allenatori),dopo Goddell non si lamenti per le cause intentate da ex giocatori e/o loro famigliari e calo di ascolti…Omalu docet.

  3. Matteo

    9 febbraio 2018 at 10:11 PM

    Internet… streaming (più o meno legali) e game pass. Non sono calcolabili ma sempre più persone lo guardano on line. Ovviamente all’estero è prevalente se non l’unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più NEWS NFL