Seguici su

Dallas Cowboys

I Cowboys tagliano Dez Bryant

Dopo 8 anni in quel di Dallas, Dez viene scaricato

  • 1’ di lettura

I Cowboys rilasciano il loro ricevitore più forte.

L’era di Dez Bryant a Dallas è ufficialmente finita.

Il taglio di Bryant arriva dopo un incontro con il proprietario dei Cowboys Jerry Jones, dove le due parti avrebbero discusso di una riduzione dello stipendio.

La scorsa stagione, il WR l’All-Pro ha ricevuto per 838 yards e sei touchdown. Ma perchè è stato tagliato?

La società non era soddisfatta del rendimento di Bryant, infatti il vicepresidente della squadra Stephen Jones ha dichiarato che secondo lui Dez non stava rispettando le aspettative della squadra.

Intanto Bryant saluta i suoi tifosi su Twitter, scrivendo: “Non è stata una mia decisione, porterò per sempre nel mio cuore questa città.”

Avrà pesato il suo stipendio troppo alto? Sicuramente si, ma ora a 29 anni, la carriera di Bryant è arrivata davanti un bivio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Dallas Cowboys