Seguici su

San Francisco 49ers

Svolta nel processo Foster: l’ex ragazza ritratta

Aveva denunciato Reuben Foster per violenza domestica, poi ha ritrattato

  • 2’ di lettura

L’ex fidanzata di Reuben Foster ha ritrattato le sue accuse di violenza domestica contro il linebacker dei 49ers.

La signorina Elissa Ennis è stata soccorsa dalla polizia, che l’ha trovata piena di ferite su diverse parti del corpo. Dopo la vicenda, la carriera di Foster sembrava attaccata ad un lumicino, ma pochi giorni fa è arrivata la svolta.

La Ennis ha ammesso di essersi inventata tutto, poichè voleva rovinare la carriera di Foster.

Addirittura ha ammesso di aver cercato di estorcere denaro al giocatore dei 49ers, inoltre tramite altre indagini pare che la Ennis nel 2011 aveva accusato falsamente di violenza domestica un altro ragazzo. Elissa ha giustificato le ferite dicendo che il giorno prima della vicenda, aveva avuto una rissa con un’altra donna.

A inizio caso, Foster si era dichiarato subito non colpevole e con lui si era schierato nientemeno che la star della squadra Richard Sherman. Il CB, arrivato solo qualche mese fa, ha sostenuto Foster con un post su Twitter e poi addirittura in tribunale.


Con la ritrattazione della Ennis, che ha confessato di aver fatto tutto per soldi e per vendetta, Foster sembra vicino all’assoluzione (la sentenza ufficiale ci sarà settimana prossima).

Purtroppo, però, i guai per Reuben non sono finiti, visto che dovrà comunque tornare in tribunale per l’udienza contro il possesso di Marijuana, evento che gli era costato l’arresto a circa metà gennaio.

Come già ribadito, Foster finchè non chiuderà i suoi problemi per la giustizia non tornerà ai 49ers.

Reuben è solo uno dei tanti casi di violenza domestica (e possesso di droga) che circondano i giocatori della NFL. Lo scorso anno la stessa sorte era toccata a Elliott e in generale succede spesso.

Certo restano molte ombre su queste vicende, ma questi misteri non ci saranno mai svelati…

1 Commento

1 Commento

  1. Ruttazzi

    22 maggio 2018 at 8:09 PM

    E quali sarebbero i misteri ?
    La vicenda a me sembra molto chiara e senza ombre, la signorina Ennis è una pazza scatenata e andrebbe internata in manicomio.
    In tutta questa storia la persona danneggiata è Foster che si è ritrovata suo malgrado a dover subire un linciaggio mediatico e un udienza in tribunale.
    Meno male che la verità è venuta a galla anche se la sua reputazione resterà segnata per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più San Francisco 49ers