Seguici su

New England Patriots

Il solito capolavoro firmato Brady

  • 1’ di lettura

Partita spettacolare al Gillette Stadium, New England attacca, ma Houston difende e pressa per tutta la partita.

Brady segna 5 TD, eppure Houston ha sempre risposto con un clamoroso Deshaun Watson e con la solita difesa aggressiva. Prestazione top quella di Clowney (autore di un TD) e JJ Watt.

L’azione finale è valsa tutto il prezzo del biglietto, Houston è avanti 33 a 28, restano soli 2 minuti e 24 secondi da giocare.

I Patriots devono fare 85 yards per vincere, l’inizio è tutto in salita perchè devono giocare un terzo e 12, che il fido Gronkwoski convertirà.

Dopo una ricezione di Cooks, Gilchrist spaventa perdendo il pallone, recuperato prontamente dal Centro. Terzo e 18, Amendola vola e riceve il primo down, regala ancora un’occasione per provarci. Poco più di 30 secondi: lancio lungo, sotto la pressione di Clowney, palla che finisce in End Zone dove Brandin Cooks si inventa una presa in punta di piedi che regala la vittoria a New England.

Un uomo solo al comando, sempre lui e solo lui, Tom Brady!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + quattro =

Di più New England Patriots