Seguici su

New England Patriots

I Patriots dominano i Falcons

  • 1’ di lettura

Con una partita perfetta i Patriots battono i Falcons 23-7, che non riescono a vendicare la beffarda sconfitta subita al Super Bowl LI. La partita di Atlanta finisce quando il Field Goal di Matt Bryant (ne sbaglierà un altro nel terzo quarto) viene bloccato da Cassius Marsh. Da lì è un monologo Patriots che trovano il TD sull’asse Brady-Cooks.

Brandin Cooks (Ryan Kang/NFL)

Prima della fine del secondo quarto tocca all’eroe di 8 mesi fa, James White, segnare un TD (sempre su passaggio di Brady). Nel terzo quarto la difesa dei Patriots continua a lasciare a secco Ryan e compagni, mentre New England allunga con Gostkowski. Atlanta ampiamente dominata trova l’unico guizzo con Julio Jones a partita già finita. Patriots eccelsi in ogni reparto: sulle corse oltre 150 yards, sui passaggi 250 yards mentre in difesa Butler ha giocato una partita di altissimo livello come anche Kyle Van Noy (7 placcaggi).

James White entra in end zone (Ryan Kang/NFL)

New England mostra finalmente la sua forza con una prova difensiva di grande spessore (unita al solito super attacco), Atlanta invece continua a non convincere e adesso la striscia senza vittorie si è allungata a 3 partite. I Patriots tornano ad essere la squadra da battere per il titolo, mentre Atlanta sembra davvero tornata sulla terra.

MVP: Tom Brady, QB Patriots, lancia 249 yards e segna 2 TD.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più New England Patriots