Seguici su

Washington Redskins

Washington ridimensiona Seattle

  • 2’ di lettura

Ennesimo finale thriller per i Seattle Seahawks, che stavolta però devono arrendersi 17-14 ai Washington Redskins, capaci di sbancare il Century Field.

L’inizio è firmato Bobby Wagner. Il linebacker gioca una super partita e placca Cousins nella propria End Zone, firmando i primi 2 punti del match. Ma poi Seattle spegne la luce complice un Wilson irriconoscibile e soprattutto un pessimo Blair Walsh che calcia fuori 3 field goald (da 44, 39 e 49).

Swearinger intercetta (Ryan Kang/NFL)

 

Wilson dal canto suo lancia ben due intercetti, uno nelle mani di Kyle Fuller e uno nelle mani di Will Compton (che ne sfiora anche un secondo). I Redskins approfittano del black-out per portarsi avanti 10-2 con un TD di Rob Kelley su corsa. Seattle si risveglia finalmente nel quarto quarto grazie al solito Russell Wilson che lancia un TD nelle mani di Luke Willson per il TD che accorcia le distanze (conversione da 2 non a segno).

I Redskins reggono fino a 2 minuti dalla fine quando in poco meno di un minuto Wilson orchestra un drive perfetto pescando Doug Baldwin per il TD del 14-10 (ancora sbagliata la conversione da 2). Cousins si inventa un gran drive con un minuto e mezzo sul cronometro, pescando prima Quick per 31 yards e poi Docston per 38 yards, autore di una presa pazzesca in tuffo.

Kelly segna (Ryan Kang/NFL)

Tocca ancora a Kelley chiudere il drive col TD da una yards che riporta Washington avanti. Con ancora un minuto da giocare, Seattle riparte e Wilson riesce a trovare il solito Richardson per riportarsi in territorio nemico. L’ultima azione è un Hail Mary Pass, salvato dal provvidenziale intervento del rientrante safety DeAngelo Hall.

Una Seattle sprecona, che vede i Rams (vittoriosi sui Giants) scappare in division, i Redskins invece restano in zona Wild-Card e riescono a effettuare l’upset di giornata.

MVP: Will Compton, LB Redskins, placca 8 volte e mette a segno un intercetto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Washington Redskins