Seguici su

Detroit Lions

I Lions divorano i Packers

  • 1’ di lettura

I Lions vincono in scioltezza per 30 a 17 al Lambeau Field di Green Bay, Detroit addenta subito la preda segnando un Touchdown sull’asse Stafford-Jones che riceve in modo spettacolare il primo dei suoi due Touchdown di giornat. I Packers senza Rodgers sembrano ancora smarriti nonostante una buona prova per il giovane Hundley, che porta i suoi in raggio da Field Goal solo a fine secondo quarto e dopo il Touchdown su corsa di Abdullah per gli ospiti.

Stafford in azione contro Green Bay (Todd Roseneberg/NFL)

Nella ripresa Detroit amministra il vantaggio senza rischiare, Green Bay ha una reazione d’orgoglio all’inizio dell’ultimo quarto che porta al TD su corsa del Quarterback Hundley. Ai Lions bastano però due minuti di gioco sul drive successivo per allungare nuovamente ed in maniera decisiva con il solito Marvin Jones. A tempo scaduto arriva il TD della bandiera per i Packers con il Rookie Jaamal Williams che serve solo a rendere meno amara questa sconfitta divisionale.

Marvin Jones (Todd Roseneberg/NFL)

Detroit guidata da un grande Stafford rientra in corsa per i Playoff agganciando una diretta concorrente come i Packers, che ancora orfani di Rodgers sembrano davvero in crisi.

MVP: Matthew Stafford, QB Lions che lancia per 361 yards e 2 TD.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − diciotto =

Di più Detroit Lions