Seguici su

Oakland Raiders

Tavecchio regala a Gostkowski il pallone del record

  • 3’ di lettura

Giorgio Tavecchio era tornato dal Messico con un pallone come souvenir. Quando ha scoperto che era quello del record personale di Gostkowski, l’ha subito spedito in regalo al suo collega

Il Kicker dei Raiders ci insegna che l’umiltà è una virtù che tutti predicano, ma che nessuno pratica.

Dopo il match disputato a Città del Messico tra Raiders e Patriots il Kicker italiano Giorgio Tavecchio è stato protagonista di un gesto che ha riscosso grande ammirazione da parte di tutti gli appassionati della NFL.

Il nostro Giorgio Tavecchio è anche un grande appassionato di calcio ed avendo giocato in un tempio calcistico come l’Azteca, (teatro di partite memorabili durante i mondiali di calcio del 1970 e del 1986), voleva portare con sé un ricordo concreto della trasferta messicana, a testimonianza del fatto di aver giocato in uno stadio così prestigioso.

Giorgio Tavecchio

(Wesley Hitt/Getty Images)

Giorgio Tavecchio così ha preso con sé un pallone con il logo delle International Series messicane, ma prima di portarlo via si è chiesto se quel pallone non fosse stato quello calciato dal Kicker avversario Stephen Gostkowski, autore del terzo Field Goal più lungo della storia della NFL, da ben 62 Yard.

Giorgio Tavecchio ha chiesto ai Raiders di contattare lo staff dei Patriots per chiedere se il pallone in questione potesse essere quello, New England ha risposto che se aveva il numero 1 come seriale lo stavano cercando da Domenica. Dunque Giorgio ha scelto di donare a Gostkowski il pallone, affermando che il rispetto tra colleghi viene prima di tutto e che fosse giusto che l’autore di un Field Goal così importante avesse il ricordo tangibile di quel momento.

Giorgio Tavecchio

(Wesley Hitt/Getty Images) )

Questo gesto ha ottenuto grandi consensi da parte di tutti gli addetti ai lavori, che hanno encomiato l’atteggiamento di Tavecchio. Successivamente i Raiders hanno recapitato a Giorgio Tavecchio un nuovo pallone delle International Series giocate in Messico.

Questa prima stagione per Giorgio Tavecchio è già qualcosa di straordinario, per un ragazzo che da anni si sta facendo strada con grandi sacrifici nella lega dei giganti, con la speranza che un giorno possa portarsi a casa un altro pallone, magari quello di un Field Goal decisivo in un Super Bowl.

Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Oakland Raiders