Seguici su

NEWS NFL

Facciamo il punto sulla situazione Playoff

  • 5’ di lettura

A 4 giornate dal termine, la lotta ai Playoff NFL si sta facendo sempre più incandescente.

Solo 4 giornate alla fine della regular season e ancora nessuna squadra è matematicamente ai playoff.

Non è cambiata la situazione in testa alla AFC:

Sempre Patriots e Steelers in testa con un record di 10-2. New England ha battuto i rivali di Buffalo e ormai è a un passo dal conquistare la division, Pittsburgh invece avrà due scontri tostissimi nelle prossime due giornate, prima i Ravens poi i Patriots. I Ravens non possono permettersi passi falsi visto che sono nell’ultima posizione per le Wild-Card con un record di 7-5.

Jaguars e Titans sono invece sull’8-4 entrambe, verosimilmente le due si giocheranno tutto all’ultima giornata nello scontro diretto. I Jaguars avranno Seattle domenica, mentre poi ci saranno sfide più abbordabili con Texans e 49ers. I Titans prima di giungere allo scontro diretto dovranno affrontare le trasferte di Arizona e San Francisco, prima di ospitare i Rams alla 16esima giornata.

Realisticamente entrambe le squadre possono sperare nei playoff. Sempre più in caduta libera i Kansas City Chiefs che sono stati raggiunti da Raiders e Chargers sul 6-6. Le prossime due per Kansas City saranno cruciali, con la doppia sfida casalinga contro proprio Raiders e Chargers. Questi ultimi prima dello scontro con i Chiefs dovranno affrontare i Redskins.

La situazione nella West è molto ingarbugliata. Per le Wild-Card dovrebbero essere una della South (Jaguars o Titans) e i Ravens, restano però ancora in corsa le 3 della West e i Buffalo Bills che sono ad appena una vittoria da Baltimore.

Cambiano invece le cose in vetta alla NFC:

Con la sconfitta di settimana scorsa i Philadelphia Eagles si sono fatti agganciare dai Vikings sul record di 10-2. Inseguono da vicino Rams e Saints sul 9-3. Eagles e Vikings sono praticamente quasi sicure di vincere le rispettive division, mentre i Rams devono guardarsi dai Seahawks invece i Saints da Carolina e Atlanta.

Los Angeles ha un calendario durissimo, dovrà affrontare Philadelphia in casa, per poi volare a Seattle per uno scontro decisivo per la division, quindi l’ostica trasferta in Tennessee e infine la facile sfida casalinga con i 49ers.

Non sorride nemmeno Seattle che dovrà andare a Jacksonville, poi la già citata sfida con i Rams, quindi un’altra trasferta a Dallas che avrà a disposizione il RB Elliott e chiusura con Arizona. Partite decisive alla prossima giornata per Panthers e Falcons. I Vice-Campioni ospitano i Saints, in caso di sconfitta per i Falcons i sogni di vittoria di division sarebbero completamente infranti. Per i Panthers invece arriveranno i Minnesota Vikings, partita molto difficile contro una delle squadre più in forma della lega. Le altre 3 squadre ancora in corsa sono Lions, Packers e Cowboys, tutte sul 6-6.

I Lions hanno un calendario in discesa con la trasferta abbordabile a Tampa, la sfida casalinga con Chicago, la trasferta con i Bengals e chiusura casalinga con Green Bay. I Cowboys prima di riabbracciare Elliott avranno i disastrati Giants e la trasferta di Oakland. Infine i Packers sono tornati a sperare con la vittoria su Tampa e potrebbero riavere Rodgers già da week 15.

Domenica dovranno affrontare i disastrosi Browns, vincere darebbe un 7-6 ai Packers fondamentale per continuare a sperare. Rodgers rientrerebbe contro Carolina, in una sfida importantissima anche in chiave wild-card con una diretta concorrente prima della sfida casalinga contro i Vikings e la trasferta finale a Detroit.

Ad oggi le squadre vicine alla post-season sono Steelers, Patriots, Eagles e Vikings, mentre le altre sono ancora in una situazione di stallo. In Week 14 avremo diversi match importanti in chiave playoff: giovedì si parte con Atlanta-New Orleans, mentre domenica avremo Kansas City-Oakland, Carolina-Minnesota, Los Angeles-Philadelphia, Jacksonville-Seahawks e Pittsburgh-Baltimore. Giornata decisamente tutta da gustare…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 5 =

Di più NEWS NFL