Seguici su

Kansas City Chiefs

Kansas City resuscita e stende i Raiders

  • 2’ di lettura

Kansas City domina in lungo e in largo la gara contro i Raiders e vince per 26 a 15. Oakland non è mai riuscita ad entrare in partita, complice una difesa davvero povera di talento. I Chiefs si rialzano nel momento più importante della stagione e tornano a sognare un ruolo da protagonisti nei Playoff.

Primo Quarto:

  • Kansas City parte bene, ma Lynch è carico a bestia!
  • Hunt martella la difesa dei Raiders…
  • Hill si esalta e chiude un terzo down delicatissimo.
  • I Chiefs stanno dominando la partita…
  • Kelce semina il panico nella secondaria e segna, anzi no viene fermato a 1 metro dalla gloria!

Hill segna ed esulta (Riediel/AP)

Secondo Quarto:

  • Ci pensa Hunt a mandare i suoi in touchdown!
  • L’attacco dei Raiders è desolante…
  • Ricezione incredibile di Wilson! Kansas City avanza inesorabile.
  • Intercetto Kansas! Carr sotto pressione spazza in stile portiere e Mitchell ringrazia.
  • Hill taglia in due la difesa dei Raiders.
  • Mack non ci sta e si regala un sack da -12 yards!
  • I Raiders fanno pietà!

Terzo Quarto:

  • L’attacco dei Raiders sembra essere già andato in vacanza per Natale.
  • Primo punt di giornata per l’attacco di Smith, che gestisce la partita…
  • Comiche dei Raiders! Fumble in Red Zone e la partita diventa un vero disastro…
  • Joseph non ci sta e intercetta Smith!
  • West in modalità bestia segna il 26 a 0 per i Chiefs!

Smith corre contro i Raiders (Riediel/AP)

Quarto Quarto:

  • Hunt umilia i derelitti Raiders…
  • La difesa dei Raiders è più inutile della r di Marlboro.
  • Lynch segna il touchdown della bandiera.
  • Onside kick perfetto di Tavecchio! I Raiders recuperano la palla e ci sperano…
  • Touchdown Raiders! Cook sfonda il muro difensivo avversario e riapre la partita!
  • Nulla di fatto, Carr sembra essersi dimenticato come si gioca a football…

MVP: Kareem Hunt, RB Chiefs, guadagna 138 yards e segna 1 TD.

Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Angelo

    10 Dicembre 2017 at 11:43 PM

    Non è stata la difesa a non funzionare ma,come spesso quest’anno,il tanto celebrato attacco,motivo per cui la difesa è dovuta stare in campo praticamente per tutta la partita.
    Abbiamo resuscitato Lazzaro,punteggio finale ampiamente bugiardo,non meritavamo di segnare manco un punto,s’è giocato “meglio” contro N.E.(pensa te).
    Downing mangerà il panettone ? gli darei il cellophane ed il cartone…che nervi !!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − tre =

Di più Kansas City Chiefs