Seguici su

Pittsburgh Steelers

Antonio Brown si fa male al polpaccio

Brusco stop per Brown

  • 1’ di lettura

Paura e ansia per Antonio Brown, che si strappa il polpaccio. Il fortissimo Wide Receiver dei Pittsburgh Steelers è stato costretto ad abbandonare il campo durante il secondo quarto del match contro i New England Patriots, dopo aver subito un colpo durissimo alla gamba dal Cornerback Eric Rowe.

Brown lascia il terreno di gioco (AP)

Brown non ha più fatto ritorno in campo, è stato portato in ospedale dove lo hanno sottoposto ad accertamenti medici che hanno evidenziato una lesione al polpaccio. L’operazione chirurgica è stata scongiurata, salterà il resto della stagione regolare, ma quasi sicuramente rientrerà per i playoff.

La paura è stata tanta, sfortunatamente per gli Steelers la perdita di Brown ha portato alla sconfitta nello scontro diretto, ma il fatto che possa rientrare in tempi relativamente brevi fa si che le speranze per Pittsburgh rimangano intatte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Pittsburgh Steelers