Seguici su

Tampa Bay Buccaneers

I Buccaneers tagliano Doug Martin

Dopo sei stagioni insieme Tampa Bay licenzia Martin

  • 1 ’ di lettura

L’era di Doug Martin a Tampa Bay è finita. I Buccaneers licenziano il runningback dopo 6 stagioni insieme, era stato scelto nel primo round del Draft NFL 2012.

Il taglio di Martin non è una sorpresa, infatti il giocatore non è riuscito a correre nemmeno 450 yards per la seconda stagione consecutiva. Dunque ora Tampa libera 6,75 milioni di dollari sul proprio Salary Cap.

Martin ha 29 anni, nella scorsa stagione ha giocato solo 11 partite per 406 yards e 3 touchdown. Troverà un’altra squadra disposta a credere in lui?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + sedici =

Di più Tampa Bay Buccaneers