Seguici su

Mercato NFL

Mercato NFL 2018: tre ruoli da rinforzare squadra per squadra

Quali sono i ruoli da rinforzare per la prossima stagione?

  • 19’ di lettura

Il 14 marzo 2018 si aprirà ufficialmente il mercato NFL, mentre a fine aprile ci sarà il Draft. Questo è il momento dell’anno in cui tutte le squadre devono provare a rinforzare i propri punti deboli. Vediamo quali sono i buchi più importanti di tutte le squadre della Lega:

• ARIZONA CARDINALS: QB-OL-DT

La missione principale per i Cardinals sarà trovare un nuovo QB visto che Palmer si è ritirato. Interessante capire se proveranno col Draft o tramite FA. Need importante è anche la OL che dovrà garantire protezione al QB e allo stesso tempo aprire varchi per il rientrante David Johnson. Infine servono rinforzi nei Defensive Tackle (in particolare un NT), per migliorare la difesa su corsa e la pressione sui QB avversari dall’interno (e non lasciare Chandler Jones solo).

• ATLANTA FALCONS: CB-OG-LB

Bisognerà ritornare ai fasti del 2016 con l’OL praticamente infrangibile, per farlo serviranno rinforzi nel reparto guardie. Per il resto Atlanta si dovrà concentrare in difesa dove serviranno rinforzi un pò ovunque, ma in particolare nei CB (Trufant da 1 è perfetto ma serve un CB2) e nei LB per fare compagnia al fenomeno Deion Jones.

• BALTIMORE RAVENS: WR-DE-TE

Baltimore deve chiaramente rinforzare l’attacco che è stato discontinuo per tutto l’anno. Servono nuovi bersagli per Flacco, infatti dal ritiro di Smith nessuno è stato in grado di essere un playmaker offensivo. Anche il reparto TE ha bisogno di essere migliorato e ringiovanito. In difesa servirebbe qualcuno in grado di giocare come DE in una 3-4, per poter generare pressione insieme a Brandon Williams sia sulle corse che sui lanci.

• BUFFALO BILLS: QB-WR-OLB

I Bills non si fidano di Tyrod Taylor e stanno pensando a una trade per poter prendere uno tra Darnold e Rosen (più il prodotto di UCLA). Insieme a un nuovo QB serviranno però bersagli credibili visto che Zay Jones è fin troppo solo. In difesa poche need, ma bisognerebbe prendere un nuovo Edge Rusher per poter aggiungere forza alla Pass Rush.

• CAROLINA PANTHERS: WR-OL-CB

La need più impellente è il WR, con l’addio di Benjamin si è aperta una voragine nel ruolo. Il Draft sembra la soluzione a questa, ma la Free Agency potrebbe offrire altri spot. Anche la protezione a Newton deve migliorare, i Panthers tendono a fidarsi troppo delle capacità atletiche del QB. Infine bisogna assolutamente prendere un CB, visto che in Division sono presenti Julio Jones, Michael Thomas e Mike Evans.

• CHICAGO BEARS: WR-OT-OLB

Come altre squadre anche ai Bears serve un WR playmaker per dare credibilità al passing game del giovane Trubisky, che ha bisogno anche di essere protetto da un forte Offensive Tackle. I due OG Long-Sitton sono la coppia di guardie più forte della lega, ma servirà appunto qualcuno capace di proteggere il lato cieco. Infine in difesa ci vuole crescita in tutti i reparti e soprattutto un rinforzo nella pass rush.

• CINCINNATI BENGALS: OL-DE-S

I Bengals hanno vissuto un anno terribile a causa di una offensive line imbarazzante, la Off season si dovrà concentrare lì. In difesa servono rinforzi nel ruolo di DE e soprattutto nel ruolo di Safety pensando anche al brutto cliente di nome Antonio Brown. Infine la scelta alta al Draft potrebbe far pensare di scegliere un nuovo QB al posto di Andy Dalton.

• CLEVELAND BROWNS: TROPPE

Cleveland ha decisamente troppe need per elencarle tutte. Serve un RB capace di sfruttare la fenomenale linea creata lo scorso anno. Un nuovo WR per far compagnia a Corey Coleman (ancora oggetto misterioso), un DT forte per fermare le corse, un FS (al Draft ce ne sarebbero un paio…) e un LB. Con tutte queste need, siamo sicuri che dovrebbero scegliere un QB con la prima chiamata? Serve davvero Darnold?

• DALLAS COWBOYS: S-WR-CB

Un safety serve come il pane a Dallas che lo scorso anno ha smantellato tutta la secondaria, per cui ha bisogno anche di un CB nuovo da accoppiare al buon Jourdan Lewis. In attacco con o senza Bryant servirà assolutamente prendere un nuovo WR, sicuramente senza Dez sarebbe la need principale.

• DENVER BRONCOS: QB-OL-RB

Elway si dovrà concentrare esclusivamente sull’attacco. Paxton Lynch non ha mai avuto una vera chance e probabilmente non la otterrà visto che i Broncos sembrano interessati a Cousins o a un nuovo QB da prendere al Draft. Non solo il QB, ma anche linea offensiva che in questi anni è stata terribile. Il Draft offre diversi RB, probabilmente una pick potrebbe essere utilizzata per sanare anche questa need.

• DETROIT LIONS: RB-LB-DL

Detroit non ha un RB capace di correre almeno 100 yards in una partita da ormai 5 anni, è arrivato il momento di mettere da parte Abdullah per puntare su un nuovo Runner. Anche in difesa servono rinforzi: la defensive line ha bisogno di nuovi innesti soprattutto in caso di perdita di Ansah, mentre nel reparto LB tutto dipende da Whitehead dovesse andare via serve prendere qualcuno assolutamente.

• GREEN BAY PACKERS: CB-DT-OLB

I Packers devono pensare soprattutto alla difesa, colabrodo nel 2017. Col ritorno di Rodgers, Green Bay tornerà tra le favorite ma per riuscire davvero a vincere bisognerà assolutamente rinforzare il reparto difensivo. Un CB è la need più impellente, serve sicuramente qualcuno nella defensive Line e un nuovo pass rusher.

• HOUSTON TEXANS: S-LB-OL

Con l’addio di Cushing serve assolutamente un nuovo LB per sostituirlo, ma la need più importante è un safety che in teoria sarebbe da sanare al Draft. In attacco Watson ha dimostrato di essere un QB di gran valore e la cosa più importante sarà proteggerlo, inoltre Miller e Foreman hanno bisogno di più buchi per colpire le difese avversarie.

• INDIANAPOLIS COLTS: LB-CB-DL

I Colts ruotano attorno alla loro stella Andrew Luck, che ha saltato tutto il 2017 ed è in dubbio per il 2018. Dovesse tornare il QB, servirà proteggerlo bene per cui sicuramente sarà scelto qualche uomo di linea. Per il resto i Colts devono rifare completamente la difesa, serve praticamente tutto. Il Front Seven ha bisogno di un nuovo pass rusher, un nuovo gigante in linea e soprattutto un leader nel reparto LB. La secondaria ha praticamente il solo Malik Hooker come giocatore di talento, sarebbe il caso di pescare un CB al Draft.

• JACKSONVILLE JAGUARS: QB-WR-OL

I Jaguars hanno bisogno di quel centesimo per fare l’euro. La difesa è fortissima e servirà solo allungare le rotazioni mentre l’attacco ha come punto fermo il solo Leonard Fournette. Un nuovo QB sarebbe l’ideale per puntare al titolo, i papabili sono Foles-Cousins-Bradford-Bridgewater-Keenum. In Off Season i Jaguars dovranno provare a tenersi il buon Allen Robinson visto che il reparto WR è povero di talento, mentre per migliorare ancora di più il Running Game al draft si potrebbe migliorare la linea offensiva.

• KANSAS CITY CHIEFS: DT-OL-LB

I Chiefs ripartiranno da un nuovo QB per cui dare tempo a Pat Mahomes sarà tra le principali missioni in off season. Kansas City ha però bisogno di migliorare la difesa all’interno con la presa di un Defensive Tackle da accoppiare a Chris Jones. Il taglio di Derrick Johnson implica anche la scelta di un nuovo LB leader, presumibilmente al Draft.

 

• LOS ANGELES CHARGERS: S-LB-DT

I Chargers sono stati una squadra sfortunata nel 2017, visto che hanno pagato alcune sconfitte beffarde a inizio stagione. La need più pesante è quella del Free Safety, dall’addio di Weddle non c’è stato nessuno in grado di sostituirlo. Il Draft potrebbe dare una mano per questa need. Potrebbe servire aggiungere talento nel reparto LB e migliorare la difesa all’interno con la presa di un nuovo Defensive Lineman.

• LOS ANGELES RAMS: CB-S-WR

Le need dei Rams dipendono quasi esclusivamente dalla Free Agency. Dovessero perdere Trumaine Johnson diventerebbe fondamentale l’aggiunta di un CB. In linea minore peserebbe la perdita del safety Joyner poichè il reparto Safety va comunque rinforzato. Infine in attacco bisogna capire cosa faranno i Rams con Watkins che non ha trovato sintonia con Goff. Se resterà allora potrebbe arrivare un WR dopo il terzo giro, se andrà via probabilmente entro il terzo giro i Rams selezioneranno un WR.

• MIAMI DOLPHINS: CB-DE-OL

La buona notizia per i Dolphins è che tornerà Tannehill a dirigere l’attacco, dopo la parentesi Cutler. Il QB non è sicuramente un élite ma ha già portato Miami ai playoff nel 2016, proteggerlo sarà fondamentale. La difesa però va ritoccata decisamente, un CB da accoppiare al buon Xavien Howard serve come il pane, ma anche una rinfrescata alla Pass Rush con magari un forte investimento al Draft.

• MINNESOTA VIKINGS: QB-OL-DT

I Vikings dovranno decidere chi tenere tra i 3 QB attualmente a roster, quindi dovranno spendere pick al Draft sulla linea offensiva che in stagione non è stata sempre sicura. La difesa è tra le migliori della lega, ma ha bisogno di essere rinforzata all’interno visto che il DT Floyd è stato martoriato dagli infortuni, mentre altri giocatori sono free agent. Potrebbe essere il Draft a sanare questa need.

• NEW ENGLAND PATRIOTS: DE-CB-LB

I Patriots dovranno investire forte sulla difesa se vogliono provare a vincere un altro titolo, per capitalizzare ancora l’era Brady. La Pass rush soprattutto ha bisogno di essere rinfrescata, il solo Flowers non basta alla banda di Bill Belichick. Con il quasi certo addio di Butler servirà anche un nuovo CB da accoppiare a Gilmore, mentre il reparto LB senza Hightower ha fatta una grossa fatica e avrà bisogno di aggiunta di talento (al Draft presumibilmente).

• NEW ORLEANS SAINTS: LB-CB-TE

Più o meno vale lo stesso discorso dei Patriots, poichè i Saints devono sfruttare al meglio gli ultimi anni di Brees. La difesa notevolmente migliorata nel 2017 ha bisogno di più leadership nel reparto LB, punto debole del reparto difensivo. Lattimore è già tra i migliori CB della lega, ma servirà affiancargli un altro CB di livello per migliorare ancora la difesa contro i passaggi. Infine Coby Fleener nel reparto TE è poca roba, si andrà al Draft o sul clamoroso ritorno di Jimmy Graham?

• NEW YORK GIANTS: RB-OL-LB

Sia chiaro con una pick così alta e un Manning quasi quarantenne, i Giants potrebbero tranquillamente selezionare un QB giovane e di talento. La need da un pò di anni a questa parte continua a essere nella linea offensiva pessima in pass protection e nel ruolo di Running Back. Dare un’altra opzione a Eli offensivamente sarebbe cosa buona e giusta. In difesa sempre i soliti problemi, manca sempre un LB che dia leadership al reparto.

• NEW YORK JETS: TANTE

Come i Browns anche i Jets hanno tanti buchi nel roster. L’attacco è praticamente da rifare: servirebbe un nuovo QB da cui ripartire, un nuovo RB per ringiovanire il reparto e un nuovo WR per dare più talento a un reparto abbastanza povero. In difesa servirebbe un CB come il pane e un altro LB. Interessante anche la questione Wilkerson che se dovesse essere scambiato aprirebbe una voragine anche nella pass rush.

• OAKLAND RAIDERS: LB-DT-DB

I Raiders devono assolutamente rinforzare la difesa dopo la pessima stagione disputata. Si deve ripartire da un LB che dia sicurezza (possibile il rinnovo di Bowman) e soprattutto da qualcuno capace di fermare le corse nella linea difensiva. La secondaria avrebbe bisogno sia di un CB che di un S, visto che Conley e Melinfonwu (infortuni) non hanno avuto un grosso impatto.

• PHILADELPHIA EAGLES: OL-LB-DB

I Campioni in carica dovranno puntellare i vari reparti per poter puntare con decisione al secondo titolo. Wentz rientra da un infortunio per cui la OL dovrà essere rinforzata soprattutto perchè Jason Peters non è più giovanissimo. In difesa servirebbe un LB più affidabile soprattutto contro i passaggi e anche l’aggiunta di un nuovo DB (sia i Safety che i CB hanno bisogno di aumentare le rotazioni).

• PITTSBURGH STEELERS: LB-S-DT (QB)

L’infortunio gravissimo del povero Ryan Shazier costringerà gli Steelers ad andare su un LB al Draft. Non sarà però l’unica need difensiva visto che servirebbe anche un Safety affidabile (manca dai tempi di Polamalu). Anche la linea difensiva avrebbe bisogno di una boccata di aria fresca con qualche giovane DT dal Draft. Infine Big Ben è sempre più vicino al ritiro che potrebbe arrivare da un momento all’altro, un QB giovane da sviluppare non sarebbe da escludere come ipotesi.

• SAN FRANCISCO 49ERS: WR-OL-CB

I 49ers hanno trovato il QB del futuro e lo hanno ricoperto d’oro, adesso però devono pensare a dargli dei bersagli affidabili e soprattutto devono riuscire a proteggerlo a dovere. Per il Wide-out il sogno si chiama Jarvis Landry, mentre la OL sarà probabilmente rinforzata con le scelte al Draft. In difesa dopo essersi concentrati negli ultimi anni sul Front Seven sarebbe il caso di rinforzare la secondaria con un nuovo CB.

• SEATTLE SEAHAWKS: OL-DB-DL

Passano gli anni, ma le need dei Seahawks resta sempre la linea offensiva anche se in autunno è arrivato l’OT Duane Brown. Il resto però è molto mediocre e ha bisogno assolutamente di rinforzi. In difesa servono rinforzi ovunque: in secondaria Chancellor ha minacciato il ritiro mentre Sherman rientra da un pesante infortunio, in DL Avril ha avanzato anch’egli ipotesi di ritiro mentre Richardson potrebbe non essere rinnovato.

• TAMPA BAY BUCCANEERS: DE-OL-DB

Cercasi un pass rusher a Tampa. La difesa all’interno possiede un All-Pro del calibro di Mccoy, ma all’esterno non c’è nessuno capace di generare pressione. Difesa che dovrebbe pensare anche alla secondaria visto che Hargreaves è stato un mezzo bust e i safety hanno fatto grandissima fatica. Infine Winston è spesso infortunato e i buchi per i RB non si aprono, rinforzare la linea offensiva è quasi un obbligo.

• TENNESSEE TITANS: WR-CB-ILB

I Titans hanno praticamente le stesse need dello scorso. Corey Davis non ha avuto impatto, ma è comunque troppo solo in un attacco comunque più concentrato sulle corse. Gli avversari questo lo sanno perciò un WR (magari più in FA che al Draft) capace di grandi giochi servirebbe come il pane. In difesa serve assolutamente uno Shutout CB e un Inside Linebacker bravo contro passaggi.

• WASHINGTON REDSKINS: WR-LB-DL

I Redskins hanno preso Alex Smith, ma dovranno assolutamente dargli un bersaglio affidabile (oltre a Doctson). La difesa ha bisogno di miglioramenti soprattutto nel Front Seven con un bravo Linebacker e soprattutto qualcun altro oltre a Kerrigan capace di generare pressione. Ci si attende tanto sicuramente da Jonathan Allen scelto lo scorso anno, ma servirà aggiungere ancora talento al reparto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 1 =

Di più Mercato NFL