Seguici su

Tampa Bay Buccaneers

I Giants cedono Jason Pierre-Paul ai Buccaneers

Pierre-Paul vola al caldo della Florida

  • 1’ di lettura

Una trade che scompiglia le carte in tavola per il prossimo Draft 2018, il capitano dei New York Giants Jason Pierre-Paul vola a Tampa Bay in cambio delle scelte al terzo e quarto round dei Buccaneers, che oltre al Defensive End ottengono anche il quarto round di New York.

Pierre-Paul approda ai Buccaneers andando a rinforzare notevolmente la Pass Rush della squadra della Florida che lo schiererà vicino al fenomeno Gerald McCoy. I Giants si liberano di un contratto molto pesante come quello di JPP che sarebbe stato sacrificato nel nuovo assetto 3-4 del team.

Tampa ottiene il Defensive End di primo livello che da anni mancava mentre New York si alleggerisce a livello salariale, aiutando i futuri rinnovi di Odell Beckham e Landon Collins.

Adesso al Draft non è esclusa la scelta di un Edge Rusher come Bradley Chubb alla chiamata numero due, anche se il richiamo di Barkley, di un Quarterback o un potenziale Trade Down potrebbero essere soluzioni allettanti per i Giants.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + 6 =

Di più Tampa Bay Buccaneers