Seguici su

Los Angeles Rams

Brandin Cooks rinnova con i Rams fino al 2023

L'ex ricevitore dei Patriots viene blindato dai Rams: ingaggio da 81 milioni di dollari

  • 1’ di lettura

I Los Angeles Rams ufficializzano il rinnovo di Brandin Cooks, che firma un contratto per i prossimi 5 anni dal valore di 88 milioni di dollari (dei quali 20,5 completamente garantiti).

I Rams non si fermano, dopo gli investimenti della Free Agency per provare a vincere subito, si assicurano le prestazioni del 24enne WR ex Patriots e Saints, capace di raggiungere le 1000 yards su ricezione in 3 stagioni consecutive.

L’allenatore Sean McVay decide di puntare forte su Cooks, oltre che per il talento, per l’atteggiamento da vero professionista mostrato sia dentro che fuori dal campo, rendendolo uno dei Wide Receiver più pagati della Lega nonostante non abbia ancora messo piede in campo con i Rams.

Se un giocatore dei Rams in scadenza ottiene un contratto faraonico un altro è ancora in attesa.

Stiamo parlando di Aaron Donald, che riceve un messaggio forte e chiaro da parte della dirigenza di Los Angeles: preferiamo fare un sacrificio economico per un vero professionista che per una Superstar che sciopera da due anni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − 1 =

Di più Los Angeles Rams