Seguici su

Atlanta Falcons

Giorgio Tavecchio si allena con i Falcons

Segnali di speranza per il kicker Italiano, ma la strada è ancora in salita

  • 2’ di lettura

Giorgio Tavecchio, dopo essere stato rilasciato a sorpresa venerdì dai Raiders, è sottoposto all’ennesima sfida della sua carriera.

I Atlanta Falcons hanno espresso interesse in Giorgio e nella notte hanno lavorato assieme.

La situazione in casa Atlanta però non è tra le più semplici per il nostro beniamino, infatti i Falcons hanno un certo Matt Bryant ad occupare la stessa posizione, fresco di rinnovo triennale lo scorso Marzo.

Bryant, come Vinatieri e Janikowski, è un kicker storico della NFL, affidabile ed efficace nel suo ruolo, ma è molto avanti con l’età (43 anni!). Gli acciacchi potrebbero cominciare a farsi sentire e a pochi giorni dalla prima partita di preseason, egli mancherà appunto.

Per cautela, già ad inizio stagione, Atlanta aveva firmato il giovane K free agent David Marvin, proveniente dall’università della Georgia.

Con la mossa a sorpresa ed il taglio dei Raiders pochi giorni fa, però quale più ghiotta occasione?

Giorgio Tavecchio, arriva da una buona stagione da titolare. Con il suo mancino, ha convertito il 76% dei field goal e tutti tranne uno i punti addizionali. Ciò purtroppo non è bastato al nuovo allenatore Jon Gruden, che ha preferito una battaglia tra kicker che calciano col piede destro.

Per Giorgio quindi è l’ennesimo momento di dimostrare il suo valore, sia come atleta che come persona… e di non mollare!

Nonostante il contratto pesante di Bryant (in parte già pagato), i Falcons non prenderanno nulla per scontato quest’anno, nemmeno ciò che riguarda la salute di questo giocatore ultra quarantenne.

Una buona opportunità per il nostro Giorgio.

Vai Tav, noi crediamo in te!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Atlanta Falcons