Seguici su

Atlanta Falcons

Giorgio Tavecchio firma con gli Atlanta Falcons

I Falcons hanno ufficializzato l'acquisto del kicker italiano

  • 2’ di lettura

Finalmente è arrivata la notizia che tutti i tifosi italiani stavano aspettando: Giorgio Tavecchio è un nuovo giocatore degli Atlanta Falcons.

Il kicker, che era stato rilasciato apparentemente senza motivo dagli Oakland Raiders, trova dunque una nuova squadra. A meno di due settimane dal kickoff, dopo una difficile e strana offseason, l’azzurro ha l’opportunità che  si merita.

Tavecchio nella scorsa stagione ha realizzato 16 Field goal su 21 disputando 16 gare con la maglia dei Raiders.

Tavecchio in maglia Raiders (AP)

Dopo le esperienze con i 49ers, Packers, Lions e Raiders il milanese sbarca così in Georgia.

Ora dovrà giocarsi le sue carte ad Atlanta, dove ad aspettarlo ci sarà la concorrenza del 43enne Matt Bryant, il maggior realizzatore di tutti i tempi nella franchigia allenata da Dan Quinn.

Bryant è uno dei kicker più produttivi della NFL, con 1624 punti segnati in una carriera iniziata nel 2002 a New York (sponda Giants).

Dal 2009 è il solidissimo kicker titolare degli Atlanta Falcons e nel 2016 ha avuto la sua prima convocazione al Pro Bowl. Numeri che rendono durissima scalzarlo dal suo ruolo, ma a pendere dalla parte di Tavecchio c’è l’età del prodotto di Baylor: 43 anni.

Inoltre, il veterano ha saltato le prime due partite di Preseason per infortunio, entrando, però, nella terza e segnando due field goal dalle 47 e dalle 33 yards. Che prospettive si aprono, quindi, realmente per Giorgio Tavecchio?

Matt Bryant (AP)

Certezze non ce ne sono: è molto probabile che con la sua firma i Falcons abbiano voluto tutelarsi con un kicker affidabile, avendo come alternativa a Bryant il solo rookie David Marvin.

Pochissimi team tengono a roster due kicker (meno che mai tre, per questo molti analisti pensano che il destino del rookie Marvin sia un prossimo taglio), ma una firma a sole due settimane dall’inizio della stagione potrebbe far pensare che ad Atlanta i dubbi sulla salute di Bryant siano tutt’altro che risolti.

Dunque il nostro Giorgio Tavecchio potrebbe avere una nuova chance. Pochi se la meriterebbero più di lui.

1 Commento

1 Commento

  1. angelo silver&black

    27 agosto 2018 at 9:29 PM

    Mi sarebbe piaciuto rivederlo anche quest’anno ma Gruden,in merito,ha optato per una scelta “destrorsa”.Auguri Giorgio,te li meriti tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Atlanta Falcons