Seguici su

Green Bay Packers

Aaron Rodgers rinnova e diventa il giocatore più pagato della NFL

Il quarterback dei Packers firma il nuovo accordo con Green Bay: 134 milioni di dollari in quattro anni

  • 1’ di lettura

Aaron Rodgers è il nuovo Paperone della NFL.

Il quarterback dei Green Bay Packers ha accettato un rinnovo con la franchigia del Wisconsin per un ammontare di 134 milioni di dollari (dei quali 103 completamente garantiti) da ripartire nei prossimi quattro anni.

Il due volte MVP della NFL indosserà la maglia verde-oro fino al 2023 e percepirà uno stipendio di circa 33,5 milioni di dollari all’anno.

Aaron Rodgers (AP/Sancya)

Secondo gli esperti Rodgers riceverà più di 80 milioni di dollari entro marzo, considerando che il bonus al momento della firma ammonta a 57,5 milioni di dollari parliamo di cifre da record.

Rodgers, ovviamente, è apparso piuttosto soddisfatto della notizia, dichiarandosi un #packerforlife su Instagram.

Questo accordo stabilisce un nuovo record per la NFL ed arriva pochi mesi dopo il maxi rinnovo firmato da Matt Ryan, che deteneva il primato con un guadagno di 30 milioni all’anno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Green Bay Packers