Seguici su

NEWS NFL

NFL Week 1: la settimana in pillole

In questo articolo puoi trovare il riassunto della prima giornata NFL 2018 in pillole

  • 1’ di lettura

• Il match Eagles-Falcons è stato più noioso di un ascensore senza specchio.

• Buffalo è come il sole a mezzogiorno, non si può guardare.

• La legge di Murphy secondo i Browns? Se non puoi vincere, pareggia.

• I Colts sono più in difficoltà della Nazionale di Roberto Mancini…

• A Miami la partita è durata più di un pranzo di Natale al sud.

• La difesa dei Vikings è come una zona militare: invalicabile!

• Tom Brady è l’ultima rappresentazione sacra del nostro tempo.

• La difesa dei Saints è stata preparata da Zdeněk Zeman.

• Molti hanno paura del vuoto, a New York hanno avuto paura della difesa Jaguars.

• Tyreek Hill ha più talento che sangue…

• Aaah come gioca Adrian Peterson! cit. Maurizio Mosca

• Il ritmo partita dei Cowboys era più in ritardo di Trenitalia durante il weekend.

• Von Miller ha avuto talmente tanta leadership che è uscito dal televisore…

• Aaron Rodgers è come il sesso: un’emozione in movimento.

• Qualcuno spieghi ai Lions che le vacanze sono finite…

• La classe di Todd Gurley è come l’adsl della Tim, senza limiti e confini.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più NEWS NFL