Seguici su

Green Bay Packers

Infortunio Rodgers: distorsione al ginocchio e Vikings a rischio

Niente allenamento, oggi, per il quarterback dei Packers Aaron Rodgers, fermato da un trauma distorsivo al ginocchio sinistro

  • 1’ di lettura

Come sta Aaron Rodgers? In questi giorni se lo chiedono in tanti, ma ad oggi è difficile dare una risposta esatta.

Il QB dei Packers, rimasto infortunato al ginocchio sinistro durante la sfida con i Bears, ha riportato una distorsione del legamento collaterale mediale. Il dolore, a detta dello stesso Rodgers, diminuisce con il passare dei giorni, ma la situazione resta pur sempre delicata.

I Packers lo stanno monitorando di giorno in giorno. Nel frattempo il quarterback non si è allenato per favorire il processo di guarigione, in vista della grande sfida di domenica con i Vikings. La sua presenza però non è così scontata.

(Morry Gash/AP)

Minnesota infatti rappresenta un grosso dilemma per lo staff di Green Bay. I Vikings sono una delle migliori difese della Lega, e le probabilità che Rodgers venga colpito duro durante la partita sono alte.

Bisognerà capire se i Packers saranno disposti a mandare il numero 12 in campo a costo di rischiare un nuovo infortunio o se sceglieranno di ragionare in prospettiva futura lasciandolo a riposo.

Il precedente poi non fa ben sperare: Rodgers lo scorso anno si infortunò alla spalla destra proprio contro Minnesota. Ad oggi dunque è ancora tutto incerto…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più Green Bay Packers