Seguici su

NEWS NFL

NFL in tv: migliorano gli ascolti rispetto lo scorso anno

La NFL in tv migliora incredibilmente: equilibrio e punteggi altissimi invertono il trend negativo del 2017

  • 3’ di lettura

La NFL sta invertendo il trend. Gli ascolti televisivi, dopo due anni negativi sotto questo punto di vista, sono finalmente in crescita. La passione per il football sta tornando, almeno statisticamente, di nuovo in auge.

Le prime 6 giornate di campionato hanno fatto registrare infatti un aumento del 3% degli spettatori rispetto alla passata stagione. La crisi di ascolti che aveva colpito le ultime annate, con cali addirittura dell’8-10%, è stata finalmente interrotta.

Il TNF di questa settimana tra Giants e Eagles, conclusosi con la vittoria di Wentz e compagni per 34 a 16, ha fatto registrare ad esempio il massimo in stagione in termini di audience. La grande rivalità tra New York e Philadelphia ha attirato milioni di spettatori davanti al piccolo schermo.

Il Commissioner NFL Roger Goodell esulta

Fa ben sperare inoltre il costante aumento di settimana in settimana. Dalla prima giornata alla sesta i numeri sono saliti di giorno in giorno. L’equilibrio e i punteggi alti hanno riacceso la fiamma anche degli appassionati più scettici.

Se pur leggero, l’aumento di spettatori è però da considerarsi impressionante vista la generale tendenza al ribasso dei ratings televisivi. Soprattutto negli USA, molti pilastri della televisione come ‘The Walking Dead’ e ‘Dancing With The Stars’ hanno subito cali evidenti con il passare degli anni.

Anche Robert Thompson, professore di televisione e cultura pop all’Università di Syracuse, è rimasto sorpreso: “Tutto in televisione è in discussione perché le persone hanno così tante altre scelte, e questo include anche la NFL. Ma l’aumento che sta facendo registrare il football mi sta sorprendendo. Una controtendenza rispetto agli standard attuali”.

E anche altre programmazioni che stanno ottenendo ottimi numeri, non riescono a tenere il passo della NFL. La serie playoff della MLB tra Boston Red Sox e New York Yankees infatti, con l’ultimo atto andato in scena lunedì notte, ha avuto la metà degli spettatori su ESPN rispetto al Monday Night tra i Saints e Redskins.

Il football dunque sta finalmente rialzando la testa dopo due anni negativi e ricchi di polemihce. E nonostante il pubblico NFL stia invecchiando, con le nuove generazioni che si appassionano sempre meno, la passione continua a crescere. D’altronde lo sport più bello del mondo non poteva essere trascurato per così “tanto” tempo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più NEWS NFL