Seguici su

NEWS NFL

NFL Week 10: i temi caldi della settimana

Tanti i temi hot di questa decima settimana NFL: protagonisti, grandi assenti, incognite e possibili tormentoni..

  • 4’ di lettura

Ci siamo: sta per partire la decima giornata della NFL e noi proviamo a fare il punto della situazione. Ecco i temi più caldi della settimana…

Clima Playoff

Dopo aver tolto l’imbattibilità ai Los Angeles Rams, i Saints voleranno in Ohio a sfidare i Cincinnati Bengals. I padroni di casa sono 5-3 in stagione e sono in piena lotta playoff nella AFC. Purtroppo non potremo assistere alla super sfida tra AJ Green e Michael Thomas, visto che il primo sarà fuori per qualche settimana a causa di un infortunio. Sulla carta la squadra di Drew Brees non dovrebbe avere difficoltà, ma guai a sottovalutare troppo Cincinnati.

(Ryan Kang/NFL)

Vincere per forza

Arriva un momento in cui non si può più sbagliare e per Jaguars e Packers quel momento è arrivato. Jacksonville ha avuto un andamento in stagione molto discontinuo e senza Fournette ha fatto gran fatica a mettere punti. Contro i Colts per i Jaguars è quasi una finale e finalmente il RB ex LSU sarà in campo.

Discorso analogo per Green Bay che ha un record 3-4-1 valido per appena un terzo posto nella NFC North. Aaron Rodgers è sembrato solo sull’isola in questa stagione e le speranze di playoff passano tutte da lui. Contro Miami per i Packers è vietato sbagliare.

(The Ringer)

Scontri Divisionali

Come in tutte le giornate ci saranno diversi scontri divisionali. Quelli più attesi di questa giornata riguardano: Rams-Seahawks e Eagles-Cowboys.

Los Angeles vuole ripartire in seguito alla sconfitta con i Saints, ma i Seahawks non faranno sicuramente la figura della vittima sacrificale. Le due squadre si sono già affrontate quest’anno, precisamente nella quinta giornata. Ovviamente si imposero i Rams con un sofferto 33-31 ottenuto grazie a un super Gurley e un quarto down convertito nel proprio campo.

Dopo la sconfitta nel Monday Night contro i Titans, i Cowboys giocheranno ancora in “Prime-Time” contro i rivalissimi di Philadelphia. I campioni in carica devono vincere per non lasciare scappare i Redskins. Vale la stessa cosa anche per Dallas che con il suo 3-5 non può permettersi passi falsi.

(AP)

 

Difendere il primato

Sorprendentemente rispetto alle attese, in testa alla NFC East ci sono i Washington Redskins con un record di 5-3. La squadra di Alex Smith ha perso settimana scorsa ad Atlanta, ma in questa giornata contro Tampa conta di ripartire per consolidare il primato in division.

Sorprendono anche i Bears che sono al comando della NFC North davanti a squadre come Minnesota e Green Bay. Per Chicago ci saranno i Detroit Lions, ultimi nella stessa division. Stafford ha subito 10 sack settimana scorsa, riuscirà la OL dei Lions a contenere il fenomenale Khalil Mack?

(Lane/Boston Herald)

Grandi Ex

A Tennessee arriveranno i Patriots di Tom Brady. Per alcuni giocatori dei Titans sarà una partita particolare. In primis per Malcolm Butler che ha giocato 4 anni con la franchigia di Kraft, vincendo un titolo da protagonista con un intercetto all’ultimo secondo nel Super Bowl 49. Anche l’altro CB Logan Ryan ha giocato 4 anni ai Patriots prima di trasferirsi in Tennessee, mentre il RB Dion Lewis è esploso giocando proprio con Brady.

Infine il coach Mike Vrabel è uno dei simboli della storia dei Patriots. L’ex LB ha giocato 8 anni in New England, vincendo 3 Super Bowl ed in uno di questi è riuscito a ricevere un TD da Tom Brady.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − nove =

Di più NEWS NFL