Seguici su

NEWS NFL

NFL: i migliori e i peggiori della dodicesima giornata

Top e Flop: chi sono stati i migliori e i peggiori della dodicesima giornata di campionato?

  • 2’ di lettura

✅ TOP 1: PHILIP RIVERS, QB CHARGERS

Con un irreale 28 completi su 29 tentativi il Quarterback di Los Angeles si guadagna un posto tra i top, in aggiunta Rivers lancia per 259 Yds e 3 TD rimontando un parziale di 10 a 0 in favore dei Cardinals con ben 45 punti. Un Rivers così merita i Playoff.

✅TOP 2: AMARI COOPER, WR COWBOYS

A Dallas esplode la Cooper mania, il Wide Receiver arrivato dai Raiders via Trade distrugge la secondaria di Washington con 180 Yds ricevute e due Touchdown, facendosi apprezzare specialmente per le Yards after catch. Continuasse così Dallas avrebbe finalmente trovato l’erede di Dez.

✅ TOP 3: LAMAR MILLER, RB TEXANS

La prova di Miller permette ai Texans di battere i Titans in un delicato scontro divisionale e di involarsi verso la vetta della AFC South. Delle sue 162 Yds in appena 12 corse resta impressa la galoppata da 97 Yds in End Zone che spacca di fatto la partita.


? FLOP 1: JALEN RAMSEY, CB JAGUARS

Ramsey ha passato l’offseason a parlare male del 90% degli attacchi della Lega, memorabile il suo sfogo contro Josh Allen, sfogo dei Bills ritenuto scarso e inadatto dal Cornerback dei Jaguars. Proprio a Buffalo Ramsey come tutti i Jaguars incappa in una giornata no, Allen segna due Touchdown e rispedisce le critiche al mittente, che come risposta continua a prendersela con alcuni giocatori della sideline dei Bills additandoli come scarsi.

? FLOP 2: JAMES CONNER, RB STEELERS

Conner viene soffocato dalla difesa dei Broncos che concede al promettente Running Back appena 53 Yds. Il suo Fumble, insieme ad altri errori dell’attacco giallo-nero, costa il Match a Pittsburgh, che ora dovrà vedersela con Chargers, Patriots e Saints per conquistare un posto ai Playoff.

? FLOP 3: MATTHEW STAFFORD, QB LIONS

Stafford affonda con i Lions, il Quarterback di Detroit non riesce ad avere la meglio in casa contro i Bears privi di Trubisky a causa di due orribili intercetti nell’ultimo quarto, uno dei quali riportato in Touchdown da Jackson. Il dibattito su Stafford rimane sempre aperto, fenomeno o mediocre?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − cinque =

Di più NEWS NFL