Seguici su

NEWS NFL

Thursday Night: 5 buoni motivi per guardare Cowboys-Saints

Ecco a voi 5 buone ragioni per rimanere in piedi tutta la notte e guardare il Thursday Night Football

  • 2’ di lettura

Dopo l’abbuffata di giovedì scorso con ben tre partite torna il Thursday Night Football con una sfida tra due squadre al vertice della loro Division. Alle ore 2:20 italiane dal magnifico AT&T Stadium di Dallas andrà in scena Cowboys contro Saints.

Ecco a voi cinque motivi per assaporarvi questa sfida tra squadre del Sud degli Stati Uniti che promette senza dubbio spettacolo.

La grande bellezza

Veder giocare l’attacco dei Saints è un vero spettacolo, tra corse e gioco aereo Drew Brees dirige un’orchestra che potrebbe dare spettacolo in molti teatri, questa notte Ingram, Kamara e Thomas insieme al Quarterback in corsa per l’MVP proveranno ad incantare anche a Dallas davanti all’intera nazione.

Zeke non è sazio

Per quanto riguarda l’attacco di Dallas l’uomo di punta è senza dubbio Elliott, il Running Back è un fattore anche quest anno, nonostante la partenza di Bryant abbia modificato l’approccio delle difese avversarie concentrando più uomini su Zeke. Elliott è la chiave per ottenere la vittoria per i Cowboys, se gira lui gira tutto l’attacco.

Minaccia aerea

La difesa dei Saints è la numero uno contro le corse ma è terzultima per quanto riguarda il gioco aereo. Dallas presenterà un Amari Cooper in grande spolvero, Lattimore, Apple, Williams e Bell sono chiamati al riscatto che darebbe sicurezza a tutta la squadra dato che al momento la difesa sul Passing Game sembra essere l’unica crepa nel meccanismo perfetto che sono i Saints.

La rinascita di Prescott

Dak sta combattendo con numerosi alti e bassi, dopo la stagione da Rookie il Quarterback dei Cowboys non ha saputo ripetersi, mancando i Playoff, dopo un inizio stentato Dallas guida la NFC East insieme ai Redskins, nell’ultimo mese di Football Prescott dovrà dimostrare maturità per portare i Texani ai Playoff, New Orleans è un esame davvero importante per lui.

Allerta spettacolo

Prescott, Elliott, Cooper, Brees, Ingram, Kamara e Thomas. I playmaker non mancano, siamo sicuri che il match sarà ricco di grandi giocate e possibilmente dal punteggio alto. Non ci resta che metterci comodi sul divano e collegarci con la capitale mondiale del Football.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + cinque =

Di più NEWS NFL