Seguici su
Chiefs tagliano Kareem Hunt

Kansas City Chiefs

Clamoroso a Kansas City: i Chiefs hanno tagliato Kareem Hunt

Il giocatore è stato filmato mentre colpiva a calci una donna

  • 1’ di lettura

Un fulmine a ciel sereno che scuote il mondo Chiefs, Kareem Hunt è stato rilasciato da Kansas City.

La decisione è stata presa in merito al video, pubblicato venerdì da TMZ, che ritraeva il RB colpire a calci una donna in un hotel di Cleveland lo scorso febbraio. La franchigia ha comunicato il taglio tramite un nota ufficiale.

Secondo fonti interne, il giocatore, interrogato nei mesi scorsi dalla società, avrebbe addirittura mentito nascondendo il fatto. Lo stesso Hunt ha poi voluto scusarsi tramite i suoi canali ufficiali: “Mi dispiace profondamente per quello che ho fatto. Spero di poter superare questa situazione.

Una notizia che scuote, e ovviamente, ridimensiona gli obiettivi dei Chiefs. Kansas City, che domenica affronterà i Raiders, perde dunque una delle stelle del reparto offensivo.

In questa stagione Hunt aveva messo a segno 7 TD e percorso 824 yards, ma a questo punto il ragazzo rischia seriamente la carriera. Mahomes e compagni dovranno dire addio al sogno Super Bowl?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =

Di più Kansas City Chiefs