Seguici su

NEWS NFL

NFL: i migliori e i peggiori della quinta giornata

Top e Flop: chi sono stati i migliori e i peggiori della quinta giornata di campionato?

  • 3’ di lettura

✅TOP 1: CHRISTIAN MCCAFFREY, RB PANTHERS

Veder giocare McCaffrey in questo inizio 2019 è uno spettacolo eccezionale: il running back dei Panthers contro la solida difesa dei Jaguars si lancia nella corsa all’MVP con giocate che uniscono atletismo, tecnica ed istinto. La stella dei Panthers guadagna 237 yd complessive e segna 3 TD che permettono a Carolina di rimanere incollati ai Saints nella serrata corsa alla NFC South.

✅TOP 2: DESHAUN WATSON, QB TEXANS

Finalmente protetto a dovere, Watson fa sognare Houston con una partita perfetta contro Atlanta. Il quarterback al terzo anno mette a referto un clamoroso 28/33 per 426 yd e 5 TD oltre a 47 yd su corsa. Grazie alle sue doti atletiche, alla maturità acquisita e ad una linea offensiva che pare aver trovato la giusta chimica, Watson sembra esser diventato un vero incubo per le difese dell’intera lega.

✅TOP 3: MICHAEL THOMAS, WR SAINTS

I Saints escono dalla partita contro Tampa con la consapevolezza di aver trovato un nuovo leader: Michael Thomas. Il wide receiver si carica la squadra sulle spalle, aiutando un Bridgewater che in alcune occasioni nei match precedenti era sembrato intimorito. Il prodotto di Ohio State fa registrare 11 ricezioni (alcune davvero spettacolari) per 182 yd e 2 TD che lanciano New Orleans in vetta alla division in attesa del rientro di Brees. 


? FLOP 1: CAIRO SANTOS, K TITANS

Santos non rimpiazza degnamente il veterano Succop, decidendo in negativo il match dei Titans. Il kicker sbaglia infatti tutti e quattro i field goal tentati, uno dalle 53, uno dalle 50, uno dalle 36 ed uno dalle 33 bloccato dallo special team di Buffalo. Partite come questa ci ricordano come sia importante avere un kicker affidabile.

? FLOP 2: LE’SEAN MCCOY, RB CHIEFS

Nella prima (inaspettata) sconfitta dei Chiefs, il veterano McCoy delude molto. L’ex running back di Eagles e Bills è irriconoscibile, guadagna appena 23 yd in due ricezioni e perde un fumble costosissimo ai fini del risultato. Il running game dei Chiefs deve cresce il prima possibile. 

? FLOP 3: KEENAN ALLEN, WR CHARGERS

Allen è protagonista di una prova incolore contro i Broncos, il wide receiver dei Chargers viene limitato benissimo dalla difesa di Denver, che gli concede appena 18 yd in 4 ricezioni. Una stella come Allen dovrebbe trovare sempre il modo di fare la differenza, altrimenti per Los Angeles sarà difficile avere la meglio su difese aggressive come quella dei Broncos.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − due =

Di più NEWS NFL