Seguici su

NEWS NFL

NFL: i migliori e i peggiori dell’ottava giornata

Top e Flop: chi sono stati i migliori e i peggiori dell'ottava giornata di campionato?

  • 2’ di lettura

✅TOP 1: DREW BREES, QB SAINTS

Ritorno in campo spettacolare per il quarterback dei Saints che lancia 373 yd, 3 TD e 1 intercetto nel successo sugli Arizona Cardinals. Brees colleziona anche l’ennesimo record, diventando il primo a superare le 75.000 yd nella storia NFL. Con un Brees già in formissima, i Saints possono sognare in grande.

✅TOP 2: COOPER KUPP, WR RAMS

Domenica da ricordare per Cooper Kupp che contro i Bengals supera per la prima volta in carriera le 200 yd ricevute. I numeri complessivi dicono 7 ricezioni, 220 yd e un TD, a dir poco impressionanti. Con un Cooks appannato, Kupp sta diventando sempre più determinante per l’attacco di Jared Goff.

✅TOP 3: NICK BOSA, DE 49ERS

Il fratello di Joey sta diventando sempre di più il leader della difesa 49ers. Contro i Panthers, la seconda scelta assoluta del Draft 2019 si scatena collezionando ben 3 sack e anche un intercetto. Il prodotto di Ohio State è uno dei simboli della rinascita di San Francisco di quest’anno.


? FLOP 1: LE’VEON BELL, RB JETS

Prestazione incolore dell’ex RB degli Steelers. A Jacksonville, Bell viene facilmente arginato dai padroni di casa guadagnando appena 23 yd di corsa e 12 di ricezione. Con un Darnold ancora troppo discontinuo, Bell dovrebbe prendere per mano l’attacco di New York, ma per ora i risultati sono stati totalmente insufficienti.

? FLOP 2: EDDY PINEIRO, K BEARS

Il fantasma di Cody Parkey torna ad abbattersi su Chicago. Con i Chargers avanti di 1 punto, Pineiro sbaglia il field goal della vittoria calciando fuori da 41 yd. In precedenza il kicker aveva messo 3 calci da distanze ravvicinate, ma aveva anche sbagliato un calcio facile dalle 33 yd. Giornata storta da dimenticare in fretta per Pineiro.

? FLOP 3: KYLE ALLEN, QB PANTHERS

Dopo 4 vittorie consecutive e zero intercetti subiti, Allen viene demolito dalla devastante difesa dei 49ers. Il QB non risulta mai in partita e lancia appena 158 yd con ben 3 intercetti, senza TD. Il QB dei Panthers subisce anche 7 sack, chiudendo una domenica da incubo.

1 Commento

1 Commento

  1. Daniele

    30 Ottobre 2019 at 11:23 AM

    So che è già ad altissimi livelli e che ogni commento può apparire superfluo, ma è impressionante Aaron Rodgers, specialmente sotto pressione. Difficile trovare qualcuno che ottimizza come lui i quelle situazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 + sette =

Di più NEWS NFL