Seguici su

NEWS NFL

NFL: i migliori e i peggiori della tredicesima giornata

Top e Flop: chi sono stati i migliori e i peggiori della tredicesima giornata di campionato?

  • 2’ di lettura

✅TOP 1: CAMERON JORDAN, DE SAINTS

Partita stratosferica del pass rusher dei Saints, che terrorizza l’attacco di Matt Ryan con ben 4 sack. Jordan è stato decisivo nell’ultimo drive, quando è riuscito a mettere a segno ben due sack che hanno impedito ai Falcons di trovare il potenziale TD del pareggio. Grazie a questa prestazione, Cameron è ora secondo nella classifica dei sack dietro al solo Barrett.

✅TOP 2: DESHAUN WATSON, QB TEXANS

Dopo quasi 10 anni i Texans tornano a battere i Patriots e lo fanno grazie a una prestazione magica del quarterback Deshaun Watson. L’ex Clemson chiude con 234 yd, 3 TD e 0 intercetti a cui aggiunge anche un TD ricevuto da DeAndre Hopkins, tutto ciò contro la miglior difesa della lega. Oltre al prestigio, la vittoria era fondamentale anche in chiave division, in attesa dei due big match contro i Titans.

✅TOP 3: DERRICK HENRY, RB TITANS

Terza partita consecutiva sopra le 100 yd per Derrick Henry, che anche contro i Colts domina letteralmente il campo. Il runningback guadagna in totale 166 yd con un TD, guidando i suoi Titans al successo su Indianapolis, fondamentale in chiave playoff. Con un Henry così, per i Titans sognare la postseason è lecito.


? FLOP 1: NICK FOLES, QB JAGUARS

Dove è finito l’MVP del Super Bowl 52? Nick Foles crolla in casa contro i Buccaneers con una prestazione orrida: appena 93 yds, 1 intercetto e 2 fumble persi. Alla fine è stato addirittura panchinato per Minshew. Il 2019 di Foles è stato totalmente da dimenticare: 0 vittorie su 4 partite, appena 3 TD e ben 4 turnover. L’investimento dei Jaguars è stato fallimentare?

? FLOP 2: ADAM VINATIERI, K COLTS

La stagione di Vinatieri si macchia di un altra brutta prestazione. Il kicker è protagonista in negativo anche contro i Titans, sbagliando 2 FG e facendosene stoppare un terzo, tornato poi in touchdown dallo special team di Tennessee. Ormai il suo momento sembra essere davvero arrivato, sarà l’ultima stagione in carriera del 46enne? Pare proprio di si…

? FLOP 3: ODELL BECKHAM, WR BROWNS

Ennesima partita anonima di Odell Beckham che nel derby divisionale contro Pittsburgh si ferma a sole 29 yds ricevute. Il wide receiver non ha mai inciso nel match ed è l’esempio lampante della stagione mediocre dei Browns, partita sotto i migliori auspici ma rivelatasi sempre più una colma di delusione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più NEWS NFL