Seguici su

NEWS NFL

NFL: i migliori e i peggiori delle Finali di Conference

Top e Flop: chi sono stati i migliori e i peggiori delle finali di Conference?

  • 3’ di lettura

✅TOP 1: RAHEEM MOSTERT, RB 49ERS 

Dal 2015 il povero Mostert è stato tagliato da ben 6 squadre diverse. Prima di questo 2019 aveva segnato solo un touchdown. Contro i Packers si è ripreso tutto con gli interessi grazie alla prestazione a record destinata a essere imbattuta per molto tempo. Per il running back sono arrivate 220 yd corse e la bellezza di 4 touchdwon, che hanno trascinato i 49ers al Super Bowl, dopo un assenza durata 7 anni.

✅TOP 2: PATRICK MAHOMES, QB CHIEFS 

Ennesimo capolavoro di Patrick Mahomes che rimonta i Titans e riporta dopo 50 anni (si avete letto bene) i Kansas City Chiefs al Super Bowl. L’MVP 2018 ha giocato come solo lui sa fare: 294 yds, 3 touchdown e 53 yds corse. Non solo, il quarterback, con la partita in equilibrio, si è inventato un rushing touchdown che ha regalato il sorpasso a fine primo tempo. Resta solo la fenomenale difesa dei 49ers tra Mahomes e il primo anello.

✅TOP 3: ANDY REID, HC CHIEFS 

Andy Reid è probabilmente uno dei coach più sottovalutati della storia, che ha sempre fatto giocare un gran football alle sue squadre. Lo scorso anno i Patriots gli avevano impedito di raggiungere il Super Bowl, quest’anno invece Reid ha studiato in maniera perfetta il Championship contro i Titans limitando il fenomenale Henry e sfruttando al massimo il braccio di Patrick Mahomes. Il coach di Kansas City avrà due settimane per preparare al meglio la sfida del SB contro i 49ers e mettersi al dito quell’anello che gli era sfuggito nel 2005.


? FLOP 1: BLAKE MARTINEZ, LB PACKERS

Una partita davvero pessima per il linebacker dei Packers, che si è trovato davanti al “fenomeno” Mostert e non è mai riuscito a fermarlo. Tanti e troppi gli errori del difensore di Green Bay, quasi sempre in ritardo nelle chiusure e responsabile anche di un touchdown. Non è solo colpa sua la sconfitta dei Packers, ma sicuramente è stato il peggiore di tutta la difesa dei Packers.

? FLOP 2: RASHAAN EVANS, LB TITANS

Rashaan Evans è stato uno dei grandi protagonisti nei successi dei Titans contro Patriots e Ravens (in particolare contro Jackson). Purtroppo per lui a Kansas City ha chiuso una partita orrida con appena un placcaggio e il gravissimo errore che ha portato al touchdown su corsa di Mahomes. L’ex linebacker di Alabama ha mancato un clamoroso placcaggio sul quarterback dei Chiefs, che ha portato alla segnatura che ha regalato il vantaggio (mai più recuperato) a Kansas City. Un finale di stagione che condizionerà molto l’offseason di Evans.

? FLOP 3: MIKE PETTINE, DC PACKERS

Se Martinez è stato il peggiore della difesa dei Packers, a Mike Pettine va imputata una preparazione a dir poco orribile del Championship contro i 49ers. Pettine non è riuscito in nessun modo a fermare Mostert, non riuscendo a trovare il giusto aggiustamento. Pensate che Garoppolo ha lanciato pochissime yds, proprio perchè i Packers contro le corse non sono riusciti mai a fare nulla e Pettine è sicuramente uno dei maggiori colpevoli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − quattordici =

Di più NEWS NFL